PALAZZINA DI CACCIA DI STUPINIGI

Residenza Sabauda per la Caccia e le Feste edificata a partire dal 1729 su progetto di Filippo Juvarra, la Palazzina di Caccia di Stupinigi è uno dei gioielli monumentali di Torino. Riaperta al pubblico dopo importanti lavori di restauro, la Palazzina di Caccia è I fra i complessi settecenteschi più straordinari in Europa. Dati tecnici: ubicata a 10 km dal centro di Torino, la residenza possiede due sale delle Citroniere da 360 posti l'una e una sala dei Camini da 130 posti.
Anno di costruzione: 1733
Contatti
Piazza Principe Amedeo, 7, 10042 Nichelino (TO)

44.9962764, 7.6057995

Lingue parlate dai dipendenti: INGLESE, ITALIANO
Distanza dall'aeroporto in Km: 29,0
Distanza dall'imbocco autostradale in Km: 1,2
Distanza dalla stazione ferroviaria in Km: 10,0
Distanza dal centro città: 10
Spazi congressuali a disposizione interni
Numero totale delle sale: 3
Capienza totale delle sale: 850
Numero massimo di posti nella sala più capiente: 360