A Torino oltre 1.500 scienziati e medici per il Congresso EACR 2020, l’Associazione Europea per la Ricerca sul Cancro

Immagine
Corpo

Torino ospiterà nel 2020 il 26° Congresso della European Association for Cancer Research. L’Associazione fondata nel 1968 conta oggi oltre 10.000 membri che operano e studiano nell’ambito della ricerca sul cancro. L’evento si svolgerà dal 17 al 20 giugno 2020 e richiamerà scienziati, oncologi, e aziende farmaceutiche da tutto il mondo.

Dopo aver ospitato nel 2016 il Congresso ESTRO - European Society for Radiotherapy & Oncology - con 6.000 partecipanti, Torino si prepara ora per un altro emozionante appuntamento internazionale importante per lo studio e lo scambio ad altissimi livelli scientifici nel campo della ricerca sul cancro e delle sue applicazioni in oncologia.

La candidatura è stata presentata da Alberto Bardelli, Professore Ordinario del Dipartimento di Oncologia dell’Università di Torino e direttore del Laboratorio di Oncologia Molecolare presso l’Istituto di Candiolo-IRCCS, neo-presidente dell’EACR, con il sostegno di Turismo Torino e Provincia Convention Bureau.

“Come piemontese sono felice che Torino venga posta al centro della ricerca sul cancro in Europa e nel mondo tramite EACR 2020, - dichiara il prof. Bardelli - come presidente di EACR mi impegnerò perché la ricerca sul cancro in Italia, e i giovani scienziati che la rendono possibile, possa cogliere le opportunità che le reti internazionali oggi offrono a beneficio dei pazienti oncologici.”.

“E’ un traguardo importante – commenta Marcella Gaspardone, Marketing, Public Relations & Convention Bureau Manager - raggiunto grazie alle eccellenze del mondo medico-scientifico su cui Torino può contare e al lavoro in sinergia tra soggetti pubblici e privati.”.

Turismo Torino e Provincia Convention Bureau ha partecipato alla 25esima edizione di EACR Congress al RAI Conference and Exhibition Centre di Amsterdam con uno stand promozionale per dare appuntamento a Torino 2020.